Condizioni generali di Vendita del sito  www.ClauianoMosaicSTORE.com

(data pubblicazione ed entrata in vigore: 30/01/2018)

1. Oggetto e parti

1.1_Il sito web www.clauianomosaicSTORE.com (di seguito denominato “Sito”) è di proprietà dell’azienda Falegnameria Canciani di Matteo Pizzutti, con sede in via JALMICCO 13, 33050 Trivignano Udinese (Ud) – Italia,   Partita Iva 02839160302 e Codice Fiscale PZZ MTT 80S11 G284A  – Iscritta alla CCIAA di Udine numero REA 291917, PEC: [email protected]  (di seguito denominata “Azienda”).

1.2_ La vendita dei prodotti tramite il Sito costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Decreto Legislativo 6 Settembre 2005, n.206 (“Codice del consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 Aprile 2003, n. 70 contenente la disciplina del commercio elettronico.

1.3_ Il contratto viene stipulato tra il Cliente Consumatore indicato nel modulo d’ordine (di seguito denominato semplicemente “Cliente”) e l’azienda proprietaria del Sito.

1.4_ Ai sensi dell’art.3, I comma , lett. a) del Codice del Consumo, si ricorda che è Consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

2. Condizioni di vendita

2.1_ Le condizioni di vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto.

2.2_ Inoltrando l’ordine il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura di acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita.

2.3_ Solamente le persone che abbiano compiuto il 18° anno di età possono validamente acquistare beni on-line sul Sito. Inoltrando l’ordine il Cliente dichiara di essere maggiorenne e consapevole che la merce acquistata è rivolta ad un pubblico adulto.

2.4_ Il cliente inviando il modulo d’ordine si impegna ad effettuare il pagamento nelle modalità descritte nell’articolo 4 del presente contratto.

3. Modalità di acquisto

3.1_ Il cliente può acquistare solamente i prodotti presenti nel catalogo del Sito al momento dell’invio dell’ordine, così come descritti nelle relative schede informative. L’ordine non potrà essere effettuato in relazione ai prodotti che, pur presenti nel catalogo del Sito, vengano indicati come non disponibili. In ogni caso, i prodotti presenti sul Sito sono offerti sino ad esaurimento della scorta.

3.2_ L’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche.

3.3_ Il Cliente acquista il bene mediante l’invio telematico del modulo d’ordine, che varrà come accettazione contrattuale; gli ordini di acquisto di prodotti trasmessi all’Azienda dovranno essere compilati nei capi obbligatori a pena di inaccettabilità.

3.4_ Il modulo d’ordine consente all’utente di individuare chiaramente e in modo inequivocabile i prezzi per l’acquisto dei prodotti e le spese di spedizione e di consegna, applicate dal corriere, che sono a carico del Cliente.

3.5_ L’Azienda si riserva il diritto di cancellare o rifiutare ordini provenienti da un Cliente che abbia in precedenza violato le presenti Condizioni Generali di Vendita o da un Cliente che abbia rilasciato dati identificativi falsi o incompleti.

3.6_ La trasmissione del modulo d’ordine all’Azienda avverrà telematicamente solamente alla conferma dell’ordine da parte del Cliente.

3.7_ Sono ad esclusivo carico del Cliente le eventuali spese per la connessione via Internet al Sito, ivi incluse quelle telefoniche, secondo le tariffe applicate dall’operatore selezionato dal Cliente stesso.

4. Modalità di pagamento

4.1_ Il pagamento dei prodotti acquistati tramite Sito può essere effettuato mediante le modalità descritte nei paragrafi che seguono.

4.2_ Carta di Credito

4.2.1 Nei casi di acquisto dei prodotti con pagamento mediante carta di credito contestualmente alla conclusione della transazione on-line, la relativa società emittente provvederà ad autorizzare l’addebito relativo all’acquisto effettuato.

4.2.2 La transazione verrà considerata positivamente conclusa al momento dell’addebito dell’importo sulla Carta di Credito del Cliente.

4.2.3 In nessun momento della procedura di acquisto l’Azienda è in grado di conoscere le informazioni relative alla Carta di Credito del cliente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito della società emittente la carta che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico dell’Azienda conserverà tali informazioni. In nessun caso l’Azienda potrà essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati sul Sito.

4.2.4 Le carte di credito accettate sono visibili nella pagina pagamenti e vengono di nuovo visualizzate al momento del pagamento.

4.3_ Bonifico Bancario

4.3.1 Il pagamento dei prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante Bonifico Bancario anticipato. Le coordinate bancarie per l’effettuazione del bonifico sono indicati sul modulo d’ordine.

4.3.2 La spedizione dei prodotti ordinati dal Cliente verrà effettuata successivamente all’avvenuto accredito dell’importo dovuto sul conto bancario dell’Azienda. Solo allora l’Azienda venditrice provvederà ad evadere l’ordine e spedire i prodotti al Cliente.

4.3.3 Il bonifico dovrà essere effettuato entro 5 giorni e l’accredito dell’importo bonificato dovrà avvenire entro 8 giorni lavorativi dall’invio dell’ordine all’Azienda. Trascorso inutilmente tale periodo il contratto potrà considerarsi risolto di diritto e l’ordine verrà annullato

4.3.4 La causale del bonifico bancario dovrà riportare il numero d’ordine indicato sulla conferma d’ordine inviata al Cliente. Egli dovrà fornire prova dell’ordine di bonifico inviandone copia all’Azienda tramite posta elettronica all’indirizzo [email protected].

4.4_ Pagamento in contrassegno (valido solo per l’Italia).

4.4.1 Il pagamento dei prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato alla consegna, scegliendo la modalità di pagamento in contrassegno.

4.4.2 In caso di pagamento in contrassegno, è dovuto un contributo supplementare per la consegna. L’esatto ammontare di tale contributo verrà specificato nel modulo d’ordine prima della trasmissione all’Azienda.

4.4.3 Il pagamento del contrassegno può avvenire solamente in contanti fino ad un massimo di euro 999,99.

4.4.4 Il mancato pagamento del contrassegno da parte del Cliente comporterà la risoluzione del contratto per inadempienza del Cliente e la violazione dell’art. 2.4 delle condizione di vendita.

5. Prezzi

5.1_ Prezzi e Iva_ I prezzi dei prodotti sono comprensivi di IVA applicata ai sensi di legge. Talvolta il Sito potrebbe evidenziare anche l’importo netto nonché  l’importo dell’imposta. Nel modulo e nella conferma d’ordine viene indicato l’importo TOTALE in Euro dovuto dal Cliente, comprensivo di prezzo netto, Iva e spese di trasporto.

5.2_ Variazione prezzi_L’Azienda si riserva il diritto di modificare il prezzo del prodotto in ogni momento e anche, eventualmente, più volte nell’arco della stessa giornata. Resta inteso che il prezzo del prodotto che sarà addebitato al Cliente sarà quello indicato nel riepilogo dell’ordine, visualizzato dal Cliente prima dell’effettuazione dell’ordine, e che non si terrà conto di eventuali variazioni successive alla trasmissione dell’ordine stesso.

5.3_ Sconti e offerte_Nel caso di un prodotto offerto sul Sito ad un prezzo scontato, sarà indicato il prezzo pieno di riferimento, rispetto al quale è calcolato lo sconto.

6. Dazi doganali e tasse di importazione

I prodotti consegnati al di fuori dell’Italia potrebbero essere soggetti a dazi e tasse di importazione, esigibili una volta che il pacco raggiunge la destinazione specificata.

Qualsiasi costo aggiuntivo di sdoganamento sarà ad esclusivo carico del Cliente il quale è tenuto a informarsi in merito alla normativa del paese in cui riceverà le merci, contattando l’ufficio doganale locale per ulteriori informazioni.

La mancata conoscenza, al momento dell’invio di un ordine, di oneri, dazi e/o tasse di importazione non potrà costituire causa di risoluzione del contratto e i suddetti oneri non potranno in alcun modo essere addebitati all’Azienda.

7. Spedizione e consegna

7.1_ La consegna dei prodotti acquistati dal Cliente sono effettuate in tutto il territorio italiano e nei paesi indicati.

La spedizione e la consegna, presso l’indirizzo indicato nel modulo d’ordine, avverranno tramite il corriere BRT per Italia ed Europa e DHL per il resto del mondo.

7.2_La consegna in località remote, disagiate, zone franche e/o isole minori possono subire una maggiorazione. Il  Cliente ne deve dare corretta segnalazione. L’Azienda si riserva la facoltà di segnalare eventuali spese aggiuntive per la consegna in tali località in fase di evasione dell’ordine e prima della spedizione della merce.

Il cliente, tramite il sito Brt/Dhl o al momento della compilazione del modulo d’ordine o tramite una e-mail al Servizio Clienti, può consultare/richiedere l’elenco di tali località.

7.3_ La consegna è a pagamento, salvo diversa indicazione. Le spese di consegna sono a carico del Cliente.

L’importo delle spese di consegna dovute dal Cliente, indicato in Euro, è specificato chiaramente durante il procedimento di acquisto, nel riepilogo dell’ordine e, in ogni caso, prima che il cliente proceda alla trasmissione dell’ordine.

7.4_ Nel riepilogo dell’ordine e, quindi, prima che il Cliente proceda alla trasmissione dello stesso all’Azienda, sarà indicato il prezzo totale dell’ordine, con separata indicazione delle spese di consegna e spedizione. Tale totale costituirà l’importo totale dovuto dal Cliente in relazione ai prodotti acquistati.

7.5_ La consegna avverrà solo ed unicamente all’indirizzo indicato al momento della compilazione del modulo d’ordine.

7.6_ Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. Eventuali danni all’imballo e/o ai prodotti devono essere immediatamente contestati, apponendo una RISERVA DI CONTROLLO specifica scritta sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere il Cliente NON potrà opporre alcuna contestazione circa quanto consegnato.

7.9_ Così come previsto dalla vigente normativa, il termine massimo per denunciare i danni da trasporto all’Azienda è di 8 giorni dal momento di ricezione dell’ordine.

7.10_ I tempi stabiliti per la consegna della merce devono considerarsi indicativi.

La consegna sarà effettuata dal Lunedì al Venerdì nell’orario dalle 9:00 alle 18:00, escluse le festività nazionali.

7.12_ Il Cliente prende atto che il ritiro della merce è un suo preciso obbligo. Qualora la modalità di consegna scelta dal cliente non preveda la consegna in orario concordato, in caso di mancata consegna per assenza del destinatario, il corriere lascerà un avviso per documentare il tentativo di consegna. L’avviso conterrà anche i recapiti presso i quali il Cliente potrà contattarlo per concordare la riconsegna ovvero come effettuare il ritiro del pacco.

7.13_ Nel caso di tentativo di consegna a vuoto il Cliente è tenuto a ritirare il pacco entro 10 giorni di calendario decorrenti dal giorno successivo a cui è stato lasciato l’avviso di passaggio. Nel caso in cui il Cliente non ritiri la merce entro tale termine il contratto di acquisto potrà considerarsi risolto, ai sensi e per gli effetti di cui l’art. 1456 c.c..

L’Azienda procederà quindi al rimborso dell’importo totale dovuto, se già pagato dal Cliente, detratte le spese di consegna a domicilio, le spese di giacenza e le spese di restituzione all’Azienda e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna dovuta all’assenza del destinatario.

7.14_ Il Cliente è tenuto a segnalare al momento della compilazione dell’ordine particolari caratteristiche relative al luogo di consegna, alla sua ubicazione inserendo una nota nell’ordine nell’apposito spazio messo a disposizione al termini del procedimento di acquisto e prima della trasmissione dell’ordine. Nel caso in cui non fornisca tale indicazioni o fornisca indicazioni non corrette, saranno a suo carico le eventuali spese aggiuntive che l’Azienda debba sopportare a compimento della consegna del prodotto.

7.15_ L’Azienda si impegna a spedire la merce entro 7 gg lavorativi dalla ricezione del pagamento dell’ordine. In caso di impedimento provvederà ad avvisare il cliente e/o annullare l’ordine e rimborsare totalmente l’importo ricevuto.

7.16_ Ritiro in Fermo Deposito BRT

Per utilizzare tale modalità il Cliente durante la procedura di acquisto e di compilazione del modulo d’ordine deve indicare nelle note la dicitura “Fermo Deposito BRT” e scegliere la filiale presso la quale desideri la merce venga consegnata.

Nel caso in cui il cliente abbia scelto il ritiro presso una filiale BRT verrà avvisato telefonicamente da parte dell’operatore del corriere della disponibilità della merce per il ritiro.

Il Cliente dall’avvenuto avviso ha 10 giorni di calendario per ritirare la merce. Nel caso in cui il Cliente non ritiri la merce entro tale termine, il contratto di acquisto potrà considerarsi risolto, ai sensi e per gli effetti di cui l’art. 1456 c.c.. l’Azienda procederà quindi al rimborso dell’importo totale dovuto , se già pagato dal Cliente, detratte le spese di consegna a domicilio, le spese di giacenza e le spese di restituzione all’Azienda e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa del mancato ritiro.

8. Protezione Coyright

8.1_ Immagini, cataloghi, modelli e simili restano di proprietà intellettuale dell’Azienda. Questo vale anche se sono disponibili on-line. Qualsiasi uso, la copia, la pubblicazione o la distribuzione richiede il previo consenso scritto del fornitore.

9. Dati personali

9.1_ Ai sensi dell’art.23 del DLgs n° 196/2003, il Cliente conferisce libero ed espresso consenso al trattamento dei propri dati personali, avendo preso visione dell’Informativa privacy pubblicata ai sensi dell’art.13 del citato decreto.

Qualsiasi dato personale fornito o raccolto tramite le operazioni effettuate su ClauianoMosaicSTORE.com verrà trattato, quali autonomi titolari del trattamento dei dati, da Clauiano Mosaics STORE c/o Falegnameria Canciani di Matteo Pizzutti  (sede via JALMICCO 13, 33050 Trivignano Udinese (Ud) – Italia) e Clauiano Mosaics & more (sede via San Marco 29, 33050 Trivignano Udinese (Ud) – Italia).

9.2_ Per poter procedere all’inoltro dell’ordine, alla registrazione e quindi alla conclusione del contratto sono richiesti attraverso il Sito alcuni dati personali al Cliente, il quale prende atto che tali dati forniti saranno registrati e utilizzati dall’Azienda, in conformità e nel rispetto della normativa di cui alla legge italiana D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i. – Codice Privacy, per dare esecuzione a ciascun acquisto eseguito tramite il Sito e, previo suo consenso, per le eventuali ulteriori attività così come indicate nell’apposita informativa sulla privacy fornita alla sezione Privacy Policy del Sito.

9.3_ Il Cliente si impegna a garantire che i dati forniti all’Azienda durante il processo di registrazione e/o acquisto sono corretti e veritieri.

Egli potrà in ogni momento consultare, aggiornare e/o modificare i propri dati personali forniti all’Azienda attraverso l’apposita sezione del Sito “My Account” accessibile previa autenticazione, ove l’avesse creato, oppure contattando il Servizio Clienti tramite [email protected]

9.4_ Per qualsivoglia ulteriore informazione, vi preghiamo di accedere alla sezione Privacy Policy del Sito.

10. Diritto di recesso

10.1_ Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, il Cliente che riveste la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto della Merce, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti dall’ art. 10.7 che segue, entro il termine di 14 (quattordici) giorni di calendario (“Periodo di Recesso”) dalla ricezione della merce.

10.2_ Per esercitare il diritto di recesso, pena decadenza, il cliente può:
a) inviare comunicazione al servizio assistenza all’indirizzo e-mail  all’indirizzo 
HELP@clauianomosaicSTORE.com.
b) inviare lettera raccomandata A/R a Clauiano Mosaics STORE c/o Falegnameria Canciani di Matteo Pizzutti, via JALMICCO 13, 33050 Trivignano Udinese (Ud) – Italia

10.3_ Il diritto di recesso può essere esercitato solo con riguardo al prodotto acquistato nella sua interezza e NON può essere esercitato ai prodotti audiovisivi.

10.4_ I prodotti acquistati dovranno essere restituiti integri, nella loro confezione originale, completa in tutte le sue parti (comprensiva di manuali, accessori, documentazione, ecc.) e mai usati.

10.5_ Il Cliente deve provvedere a restituire i prodotti all’Azienda con un vettore a propria scelta e a proprie spese, senza ritardo e in ogni caso entro 14 giorni di calendario dalla data di comunicazione di recesso. La merce dovrà essere inviata al seguente indirizzo Clauiano Mosaics STORE c/o Falegnameria Canciani di Matteo Pizzutti via JALMICCO 13, 33050 Trivignano Udinese (Ud) – Italia.

10.6_ L’Azienda non risponde per danneggiamenti, furto o smarrimento di prodotti restituiti con spedizioni a cura del Cliente.

10.7_ Non verranno ritirati prodotti in contrassegno o porto assegnato. Non verranno restituite le spese accessorie come ad esempio le spese di spedizione, contrassegno, appuntamento, maggiorazione isole.

10.8_ L’Azienda, ricevuti i prodotti e verificata la loro integrità, provvederà al rimborso delle somme versate nel minor tempo possibile e comunque non oltre i 30 giorni.

11. Garanzia Legale di Conformità

11.1_ Tutti i prodotti venduti sul Sito sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo (Garanzia Legale).

11.2_ La Garanzia Legale è riservata ai Consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo agli utenti che hanno effettuato l’acquisto sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

11.3_ L’Azienda è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.

11.4_ Per poter usufruire della Garanzia Legale, il Cliente dovrà quindi fornire prova della data dell’acquisto e della consegna del bene. È opportuno, quindi, che il Cliente, a fini di tale prova, conservi la conferma d’ordine ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto e la data della consegna (per esempio l’estratto conto della carta di credito o l’estratto conto bancario).

11.5_ Si ha un difetto di conformità, quando il prodotto acquistato:
a) non è idoneo all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
b) non è conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
c) non presenta le qualità e prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura;
d) non è idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato.

11.6_ Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità del Cliente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto.

11.7_ In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, il cliente ha diritto:
– in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro;
– in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.
Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (b) dell’entità del difetto di conformità; (c) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

11.8_ Nel caso in cui un Prodotto, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, il Cliente deve contattare Clauiano Mosaics Store, utilizzando i recapiti di cui all’art. 13 che segue.

12. Risoluzione

12.1_ In caso di inadempimento, anche parziale, delle obbligazioni da parte del Cliente, l’Azienda si riserva il diritto risolvere il presente contatto ai sensi e per gli effetti dell’art.1456 del codice civile con semplice comunicazione scritta da inviarsi, a mezzo di lettera raccomandata A/R.

12.2_ L’Azienda si riserva altresì di rifiutare da parte del Cliente inadempiente ogni e qualsiasi futuro acquisto, riservandosi, altresì, d’agire in giudizio per la tutela dei suoi diritti.

12.3_ Restano in ogni caso impregiudicati i diritti dell’Azienda alla percezione dei corrispettivi per i servizi fruiti, oltre al diritto al risarcimento del danno.

13. Assistenza Clienti e Reclami

13.1_ Ogni eventuale reclamo del Cliente potrà essere comunicato:
a) per e-mail scrivendo al seguente indirizzo: HELP@clauianomosaicSTORE.com
b) per posta scrivendo a Clauiano Mosaics STORE c/o Falegnameria Canciani di Matteo Pizzutti via JALMICCO 13, 33050 Trivignano Udinese (Ud).
c) tramite il Sito nella sezione Contatti.

14. Limitazioni di responsabilità

14.1_ L’Azienda non potrà essere ritenuta responsabile della perdita o dei danni subiti dal Cliente o dal destinatario, a causa di ritardi, rallentamenti e interruzioni del servizio di commercio elettronico, qualora i ritardi, i rallentamenti, le interruzioni non dipendano dalla propria condotta o siano causati dal cattivo funzionamento dei servizi di telecomunicazione, anche a valore aggiunto, dei servizi dei fornitori di energia e dei servizi di accesso ad Internet.

14.2_ L’Azienda, inoltre, non potrà essere considerata responsabile della perdita o dei danni subiti dal Cliente a causa dei ritardi, rallentamenti e interruzioni del servizio di commercio elettronico ovvero a causa dei ritardi nella esecuzione dell’ordine d’acquisto o a causa della mancata esecuzione del medesimo, qualora il ritardo, il rallentamento, l’interruzione e gli inadempimenti siano causati da un impedimento indipendente dalla propria volontà, che non poteva ragionevolmente essere previsto e le cui conseguenze non potevano essere evitate né limitate.

14.3_ L’Azienda venditrice non potrà essere considerata responsabile della perdita o dei danni subiti dal Cliente a causa dei ritardi di consegna da parte del corriere.

15. Giurisdizione e Foro competente

15.1_ Il presente contratto e tutti i rapporti giuridici derivanti sono disciplinati esclusivamente dalla legge italiana; ogni controversia relativa è sottoposta alla giurisdizione esclusiva italiana.

15.2_ Salva l’applicazione delle disposizioni inderogabili di legge stabilite a tutela del consumatore, qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti condizioni generali di contratto è devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Udine.